Engadina e St. Moritz

St. Moritz...arriviamo! Appena partiti siamo già in Svizzera... ...attraversiamo la Valposchiavo Lago di Poschiavo
Lago di Poschiavo Lago di Poschiavo ...saliamo verso l'Engadina Carrozza panoramica :)
Trenino rosso del Bernina ...ma all'andata le prime carrozze sono bianche Ponte in Val Pila Fermata Alp Grum... Non può mancare uno scatto al ghiacciaio.
Lago bianco... ...e lago nero Che luci! Che luci!
Stazione "Ospizio Bernina", il punto più alto della linea del Bernina, 2253mslm Si riparte... Stazione di Pontresina, la prossima è St. Moritz! Lasciamo la stazione alle spalle e ci incamminiamo verso il centro
Per le luminarie è stato scelto il sole, simbolo della Svizzera. La famosa pasticceria che diede il titolo al romanzo "Cioccolata da Hansellman" Un dettaglio della facciata Calendario dell'Avvento
Chesa Veglia...la casa contadina pià antica di St. Moritz (ora ristorante) Chesa Futura, progettata dall'architetto Norman Foster, composta da sei appartamenti vista lago La torre del  Badrutt's hotel Il Badrutt's Palace hotel
Badrutt's Palace hotel Ancora il Badrutt's Palace hotel La biblioteca ...qualche vetrina...
Chiesetta dal tipico tetto nordico Legno, pietra, natura... Museo dell'Engadina Brrr...
Brrr... Cucù?! Attenta... Cileccato!
Vieni qui! Che bello! Anche gli svizzeri hanno una torre pendente Ore 11.20...
...zaino in spalla... Funicolare, si parte! Sempre più in alto... ...ancora più in alto...
Oltre le nuvole! Oltre le nuvole! Siamo a Corviglia Punto di partenza per amanti di sci e snowboard
Panorama da Corviglia Panorama da Corviglia Panorama da Corviglia Binari ad alta quota
Col mio cappuccio non soffro nemmeno il freddo! Foto ricordo Foto ricordo La funicolare...
...ma noi scendiamo a piedi ...tra boschi... ...chalet di montagna... ...e mini-chalet portalettere...
...tintinnio dei campanelli... ... delle carrozze trainate da cavalli... ...che non sporcano! Laggiù St. Moritz "Dorf"...
...cioè "il centro", per distinguerlo da St. Moritz Bad, invece immerso nella natura Panorama dal monte Corvatsch Che fortuna questa giornata soleggiata... ... qui dicono ce ne siano 322 l'anno di giorni così
Questo sentiero conduce sino alla casetta di Heidi ...preferiamo però dirigerci verso il lago... ...quasi interamente ghiacciato... ... e profondo 44 mt nel punto massimo
Osserviamo uno scenario che... ...ricorderemo sempre!